Park(ing) Day: Cambiamo il mondo, riprendiamoci gli spazi!

Park(ing) Day: Cambiamo il mondo, riprendiamoci gli spazi!

Oggi a Bellinzona, Lugano e Mendrisio tra le 16.30 e le 19:00 i Verdi del Ticino hanno trasformato diversi parcheggi in luoghi di spensierata aggregazione allestendo più postazione di Park(ing) Day (progetto di nato nel 2005 a San Francisco, www.parkingday.org) con l’intento di animare la discussione politica sul criterio di utilizzo degli spazi pubblici urbani.

Read More

Per il Parlamento assonnato suona la sveglia dell’urgenza del cambiamento climatico

Per il Parlamento assonnato suona la sveglia dell’urgenza del cambiamento climatico

I Verdi del Ticino invitano tutta popolazione a voler partecipare alla manifestazione nazionale per il clima del 28 settembre a Berna. Nonostante la grave crisi climatica, il Parlamento federale ha dimostrato scarsissima sensibilità ambientale. Non c’è più tempo a disposizione: scendiamo in piazza per chiedere un cambiamento e votiamo il 20 ottobre.

Read More

Nuovi soldi per favorire traffico e inquinamento non sono più accettabili!

Nuovi soldi per favorire traffico e inquinamento non sono più accettabili!

In merito al progetto dell’ufficio federale delle strade (USTRA) di potenziare l’autostrada A2 tra Lugano e Mendrisio, I Verdi del Ticino, dando seguito a una risoluzione approvata nell’assemblea di giugno 2019, hanno inoltrato oggi a tutti gli organi competenti una richiesta di tre punti per valutarne meglio le conseguenze coinvolgendo i comuni interessati, incoraggiando il completamento a sud di Alptransit e dando parere sfavorevole a questa proposta federale.

Read More

5G: I Verdi del Ticino per un maggiore principio di precauzione

5G: I Verdi del Ticino per un maggiore principio di precauzione

I Verdi del Ticino sono preoccupati per la sospetta fretta per l’installazione della rete 5G. Con un articolato documento e due atti parlamentari insistono per un maggiore principio di precauzione a beneficio della popolazione ed esprimono la loro opposizione a qualsiasi allentamento dei limiti come pure all’assegnazione di nuove frequenze.

Read More

Giovani e Comuni ecofriendly

Giovani e Comuni ecofriendly

Un paio di settimane fa, diversi giovani del Coordinamento cantonale Sciopero per il clima hanno manifestato di fronte ai Municipi di alcuni Comuni ticinesi, chiedendo agli enti locali di dichiarare lo stato di emergenza climatica, forti della convinzione “che l’unico modo per affrontare una crisi che colpirà l’intero pianeta sia quello di agire in ogni campo e a tutti livelli”.

Read More

Aeroporto di Agno: basta buttare soldi dalla finestra e danneggiare il clima! I Verdi del Ticino pronti al referendum

Aeroporto di Agno: basta buttare soldi dalla finestra e danneggiare il clima! I Verdi del Ticino pronti al referendum

Siamo contrari all’iniezione di soldi pubblici nell’Aeroporto di Lugano Agno annunciata dal Consiglio di Stato. L'emergenza climatica impone di puntare sulla mobilità sostenibile per ridurre le emissioni. I Verdi pronti a partecipare al lancio di un referendum!

Read More

Iniziativa per i ghiacciai e continuità della specie

Iniziativa per i ghiacciai e continuità della specie

Abbiamo impoverito i suoli della loro fertilità, abbiamo costretto fiumi e torrenti in canali stretti e artificiali, abbiamo deforestato intere superfici mettendo in pericolo la stabilità dei suoli… è il momento per un’inversione di marci!

Read More

Sul clima è in atto una manipolazione negazionista

Sul clima è in atto una manipolazione negazionista

Per insinuare i dubbi sul riscaldamento climatico, chi vuole manipolare l’opinione pubblica sa quali tecniche utilizzare: diffondere notizie false o selezionare opportunamente alcuni datati pareri “discordanti” di presunti scienziati (quasi mai climatologi).

Read More

Anche noi abbiamo alimentato il fuoco

Anche noi abbiamo alimentato il fuoco

Condividiamo la preoccupazione che sono dilagate sui social in questi giorni per le varie catastrofi che stanno attanagliando il mondo intero. Tuttavia siamo anche consapevoli che non basteranno l’hashtag pray for (#Prayfor) o la condivisione di foto sui social a deresponsabilizzarci dalla nostra complicità nello sfacelo climatico.

Read More

Mercosur: Diritti umani e clima prima del profitto

Mercosur: Diritti umani e clima prima del profitto

Mentre il polmone della terra bruciava, gli Stati dell’AELS (tra cui la Svizzera) e del Mercosur (tra cui il Brasile) concludevano i negoziati di un accordo commerciale.

Read More

Emissioni allo zero netto entro il 2030

Emissioni allo zero netto entro il 2030

A seguito di numerosi tentativi di sensibilizzare la popolazione sulla prossimità del cataclisma ambientale, l’ultimatum è stato lanciato: abbiamo 11 anni per salvare il pianeta e mitigare la catastrofe che deriverebbe dall’eccedere la soglia di + 1.5°C.

Read More