Semaforo rosso dai Verdi

Semaforo rosso dai Verdi

Il comitato cantonale dei Verdi del Ticino reputa sbagliato spendere adesso 3,3 milioni di franchi per le opere di semaforizzazione sul Piano di Magadino. Questo importo andrebbe speso per contenere il traffico aumentando la frequenza e l'efficacia del trasporto pubblico e per lanciare programmi di condivisione dell'auto efficaci in relazione in particolare al traffico transfrontaliero.

Read More

No all’ingrandimento delle zone industriali: Verdi felici della decisione del Tribunale Federale.

No all’ingrandimento delle zone industriali: Verdi felici della decisione del Tribunale Federale.

I Verdi sono sollevati della decisione del Tribunale Federale di non permettere l'estensione della zona industriale di Locarno all'interno del Piano di Magadino. Il Ticino ha già esagerato a sufficienza negli ultimi 25 anni, cementificando l'equivalente di 52'000 campi da calcio!

Read More

Parco Nazionale del Locarnese: un’occasione unica per le nostre valli

Parco Nazionale del Locarnese: un’occasione unica per le nostre valli

I Verdi del Ticino ritengono il parco nazionale un’occasione unica per rivitalizzare l’economia delle regioni periferiche del locarnese, in una forma sostenibile e rispettosa dell’ambiente con un progetto equilibrato. L’alternativa è l’inesorabile spopolamento delle valli e una crescente distanza economica con i centri.

Read More