84. Joschka Tomini

23.11.1979, Castel San Pietro

Alcuni punti per me centrali, sono:

Ambiente: trasporti pubblici a prezzi modici con una rete capillare ed orari prolungati, condivisione dell’auto per grandi aziende, utilizzo dei mezzi pubblici, favorire posti di lavoro a chilometro 0. Implementare le energie rinnovabili a costi e prezzi più convenienti che non le fonti sporche.

Lavoro: inserire salari degni e sufficienti per vivere sul nostro territorio, il datore di lavoro dovrebbe interpellare in primis gli uffici regionali di collocamento (URC), divieto di insediamento di aziende sul nostro territorio che non rispettano salari equi.

Sanità: ridurre la speculazione privata e pubblica nell’ambito ospedaliero e farmacologico, introdurre dei controlli e degli strumenti per contenere l’esplosione dei costi delle casse malati. Medicina complementare accessibile a tutti.