Cescato Egidio

62.Egidio Cescato.jpg

Cescato Egidio - 08.07.1951 - Balerna

Artigiano elettricista, sposato con Luigina, due figli adulti, nonno, da 37 anni abito a Balerna. Da sempre propugnatore di comportamenti e di attitudini rispettose per l‘ambiente, ho cercato di incanalare questa energia in azioni concrete.

Co-fondatore della sezione balernitana dei Verdi, per 6 anni sono stato consigliere comunale. In questa veste ho dato il mio contributo in diverse iniziative per il risparmio energetico in primis l’introduzione dell’illuminazione pubblica Led. Sono stato anche coordinatore del comitato di sostegno al progetto di rinnovo della piazza di Balerna e membro della Commissione Energia.

Propugnatore della diffusione delle energie rinnovabili sono stato il primo utente privato nell’area AGE  a dotarsi di un impianto fotovoltaico con energia iniettata nella rete.

Fondatore dell’ONG Acqua e Miele, membra della Fosit, da 18 anni lavoro come volontario in Costa d’Avorio per due mesi all’anno all’insegna del motto: Sviluppando la campagna lottiamo contro l’esodo della gioventù rurale.

Un concetto molto verde e legato alla terra comprendente: apicoltura, orticoltura, esecuzione di opere idriche, difesa del territorio contro i fuochi selvaggi ed i disboscamenti; esecuzione di nuovi rimboschimenti per contrastare l’avanzata del deserto, lotta al fenomeno delle gravidanze precoci nelle scuole e nei villaggi e diverse altre azioni collaterali.

Circa mille le persone coinvolte nei nostri progetti che hanno potuto migliorare il loro reddito, più di 50'000 i beneficiari indiretti delle nostre azioni ecologiche.

Nel 2019 verrà inaugurata a Ouassadougou, la CISTERNA CITTÀ DI BALERNA da 250'000 litri, realizzata con il contributo di fondi federali, cantonali e comunali.

Sono convinto che questo tipo di approccio verso i paesi in via di sviluppo andrebbe maggiormente sostenuto ed amplificato.

Creare condizioni di lavoro dignitoso per i più deboli contribuisce alla diffusione della giustizia e della pace fra i popoli.